Tanti auguri a me

di Francesco Carrubba

E gli auguri che vorresti, quelli non arrivano mai.

I lager del XXI secolo sono i call center.

Anche i politici inglesi raccontano barzellette.

L’infanzia, l’adolescenza e la vita familiare di Massimo Ciancimino devono essere state molto più elettrizzanti delle mie.

Prima di entrare in un tribunale, Scajola vuole garanzie…di non essere dichiarato colpevole. Ma Scajola può stare tranquillo: è gia prescritto.

Oltre a chi non arriva a fine mese, c’è chi – letteralmente – si svena.

E se, una sera per strada, mi scambiassero per un tifoso violento, mi pestassero a sangue e mi incarcerassero?

Annunci

3 commenti to “Tanti auguri a me”

  1. auguri, per qualunque cosa tu desideri
    auguri a tutti noi, per non finire depressi per colpa diel mare di cattive notizie che ci avvelena le giornate
    ci meritiamo di meglio, con la fatica di vivere che facciamo
    io mi rifugio nelle piccole, grandi, cose
    e non smetto di fare quel che posso per non essere io causa di depressione…

    • Ciao, grazie per il tuo intervento. Mi sono un po’ sorpreso: ho appena aperto il blog e non so ancora quale sarà la sua forma definitiva (sempre che ne avrà una), ma ho già ricevuto un così bel commento. Appena finisco di sistemare le pagine e capisco come si fa, ti aggiungo tra i miei link. Ciao!

  2. il caso volle che mi colpisse il titolo del tuo post
    bello che le cose accadano così
    grazie a te!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: