L’isola dei senza colore

di Francesco Carrubba

Esistono due isole della Micronesia i cui abitanti sono in grado di vedere solo in bianco e nero. Questo popolo vive in uno degli angoli più belli e colorati del Pianeta ma non ne può ammirare le infinite sfumature naturali.

DIABOLINK:

– La strategia di Re Silvione, secondo Travaglio.

– Il golfo ingolfato si disingolfa col golf.

– Le case editrici non vogliono il bavaglio, persino quelle di Re Silvione lo sentono un po’ stretto intorno al collo.

– Tempi duri per i giornalisti che pretendono addirittura di informare.

– Complimenti all’Inter che ora può pensare alla Champions. Il primo biglietto per la finalissima va ad un cinese: neanche i tifosi sono italiani…

– E anche questo fine settimana mi sono perso eventi interessanti come il Salone del libro di Torino e la Notte dei Musei. Però mi sto convincendo sempre di più che le serate milanesi consistono in chilometriche file: prima per strada, poi per trovare parcheggio, per entrare nel posto, per pagare, per consumare, per andare in bagno.

L’uomo è un granchio che gioca col mare e ha grandi maglie la rete del cielo. Niente le sfugge, nemmeno i matti. Niente le sfugge nemmeno i matti.

Annunci

3 commenti to “L’isola dei senza colore”

  1. nè salone di torino nè notte bianca nei musei
    io pure
    sono i buoni propositi che vengono scavalcati dalle necessità del solito meccanismo di cose da fare prima di altre
    facciamo così: una promessa solenne!
    2011: sarà l’anno del salone di Torino ASSOLUTAMENTE (priorità assoluta)
    chi dei due non ci andrà sarà costretto a scrivere dieci post di becero-gossip
    (i musei li visito spesso anche durante l’anno…)

    • Qualche anno fa, sono capitato al salone di Torino e ho assistito ad una bellissima “lezione” di Umberto Eco. Accetto la tua sfida per il 2011, tutti alla Fiera del libro!

      No, ti prego, il gossip no!

      Immagino che i musei li visiti spesso con le tue classi..

  2. i musei li visito per conto mio…con le classi sarei attenta solo a tenerli buoni, non mi godrei nulla come si deve

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: