Due cuscini, due cappelli e la nostra fantasia. Ricordi dal Portogallo

di Francesco Carrubba

Due cuscini e due cappelli

una cornice senza tela 

o uno specchio senza vetro

e la nostra fantasia

non ci serve altro

Annunci

2 commenti to “Due cuscini, due cappelli e la nostra fantasia. Ricordi dal Portogallo”

  1. La fantasia è un potere immenso…
    giraSole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: