Archive for ottobre, 2018

25 ottobre 2018

Le manine: una poesia

di Francesco Carrubba

Le manine

C’è chi fa la mano morta
chi una mano lava l’altra
C’è chi dà man forte
e chi fa man bassa
Chi ha le mani in tasca
chi ha le mani in pasta
e chi è di mano lesta
la sinistra non sa che fa la destra

C’è chi alza la mano a scuola
e fa la V di vittoria
C’è chi fa gol de Dios
alla Maradona
C’è chi ha la mano leggera
come la musica

C’è chi dà una mano
e gli prendono il braccio
chi è colto con le mani nel sacco
e chi tira il sasso
ma poi…

C’è chi ha mani di fata
chi rapina a mano armata
e chi ha la mano bucata

Sulle manine vorrei dire di più
ma ho le mani legate
vi lascio a mani vuote
Datemi voi una mano
se volete
e aggiungete qui parole
a mano a mano…

(Testo letto oggi nelle “Buone nuove” di Savi & Montieri)

Annunci
11 ottobre 2018

Ottobre, amore e castagne: una poesia per l’autunno

di Francesco Carrubba

La prima di ottobre
mi prendi in castagna,
mi prendi il cuore

La seconda di ottobre
mettiamo in tavola
castagne, vino novello e passione

La terza di ottobre
togli già le castagne dal fuoco
del nostro amore

La quarta di ottobre
sono solo con una castagna in tasca
almeno prevengo il raffreddore

(Testo di Francesco Carrubba letto in onda oggi nelle “Buonenuove” di Savi & Montieri)

9 ottobre 2018

L’amore fa notizia: un articolo-racconto sulle testate del Quotidiano Nazionale

di Francesco Carrubba

Sulle pagine nazionali de Il Resto del Carlino, de Il Giorno e de La Nazione oggi c’è l’articolo-racconto con cui ho vinto Coop for Words nella sezione “Una storia di cronaca”. Buona lettura!

4 ottobre 2018

ChiareScure Festival: due reading di Canzoni quasi d’amore al Mare culturale urbano

di Francesco Carrubba

Fra le pagine chiare e le scure, fra le birre chiare e le scure. Reading chiaroscuro di Canzoni quasi d’amore & C. al Mare culturale urbano di Milano: doppio appuntamento venerdì sera e domenica pomeriggio nel ChiareScure Festival. Venite assetati di malto e parole

chiarescure.jpg