Posts tagged ‘milano’

9 maggio 2018

“Un distributore umano di versi. Geniale”: la #PoesiaInStrada secondo LifeGate

di Francesco Carrubba

Ecco la #PoesiaInStrada, sabato al Festival Internazionale della Poesia di Milano al Mudec – Museo delle culture, secondo LifeGate. Qui l’articolo completo

Schermata 05-2458248 alle 12.09.15.png

Hanno parlato della #PoesiaInStrada e del reading al Fipm anche MilanoWeekend, MenteLocale e AgoraMagazine.

Annunci
8 maggio 2018

Al Festival internazionale di poesia di Milano il reading di Canzoni quasi d’amore e la #PoesiaInStrada

di Francesco Carrubba

Il programma del Festival Internazionale di Poesia di Milano accoglie un reading musicale dal libroCanzoni quasi d’amore” (e non solo) e la #PoesiaInStrada alla macchina da scrivere, nello spazio esterno del Mudec – Museo delle culture.

Sabato 12 maggio, dalle ore 14:00, il prestigioso Festival ospita una performance di #PoesiaInStrada mentre domenica 13, dalle ore 15:00, è in programma un nuovo reading musicale con testi tratti dal libroCanzoni quasi d’amore” e altre poesie e con l’accompagnamento alla chitarra di Stefano Floreani, artista di strada e cantautore.

Le “Canzoni quasi d’amore” e altri testi hanno appena dato vita a un reading per riflettere e – perché no – sorridere sul tema del lavoro, nell’ambito del Concerto del Primo Maggio a Lodi.

festival poesia milano.jpg

1 marzo 2018

Inizia il pazzo mese di marzo, con il pensiero a Lucio Dalla

di Francesco Carrubba

Stamattina ho letto questo testo nel programma radiofonico “Buone Nuove” di Savi&Montieri, pensando anche a Lucio Dalla che oggi, da 6 anni, non c’è più… Intanto è scesa la neve a Milano, Firenze e sull’Italia.

Marzo

Marzo
è il mese più pazzo
dell’anno
è il mese della primavera,
della festa della donna
e del papà

Esser nato di marzo
indica sbalzo
d’umore

È il mese di Marte
dei Pesci come Venditti,
Ligabue, Pino Daniele e Battisti
e degli Ariete come Cremonini,
Battiato e Mina

Il 4 marzo è il giorno di Lucio Dalla:
festeggiamo
il suo compleanno
con le elezioni
per consolarci poi
con le sue canzoni

12 gennaio 2018

Una sera a Milano: il concerto indie nel locale hipster

di Francesco Carrubba

Una sera a Milano. Il locale vive un picco hipster per il concerto indie. Un hamburger freddo costa come due pizze calde. Al tavolo centrale ci sono due baustelle, un terzo di allegri ragazzi morti, Mauro Ermanno e Vasco con tutte le luci della

centrale elettrica. Manca solo Dente.

Io mi sento a disagio nel picco hipster ma guardo Chiara, bellissima, e mi rassereno. In mezzo al locale ci sono scaffali con molti libri, ne scelgo uno che ha un curioso bollino blu, tipo bookcrossing immagino, e chiedo al cameriere se posso prenderlo: lui dice “m’informo, zio”, poi torna e dice “non si può ma io non ho visto niente, zio”, io dico “quindi non è bookcrossing? Perché quel bollino blu lo fa pensare assai” e lui insiste “No, però prendilo pure, zio”, allora lo rimetto subito a posto.

Nel cuore della platea hipster Chiara ed io finiamo come sempre dietro allo spettatore più grosso e non vediamo niente: anche quando pensiamo di essere in buona posizione, all’ultimo momento arriva uno molto alto che insiste per piazzarsi al suo posto, cioè esattamente davanti a noi. Ora il concerto indie può iniziare.

Fa caldo e la musica si sente male: queste sono due caratteristiche per

antonomasia del concerto indie. Se i suoni sono buoni e c’è ricambio d’aria, stai sognando o sei nel futuro, zio. Chiara ed io ci spostiamo: decidiamo di andare ad avere caldo e a non vedere niente in fondo al locale hipster e in effetti non abbiamo problemi a trovare uno molto alto che voglia stare un po’ davanti a noi, almeno fino al termine del concerto indie. Intanto è arrivato Dente, è accanto a De Rubertis.

Nel caldo abbiamo sete. Al bancone chiedo un vodka lemon, il barista dice “avevo capito un vodka red bull, non fa nulla, zio” e poi insiste per darmeli tutti e due: forse mi ha scambiato per un hipster famoso ma io poi, con la red bull, la sera non riesco a dormire e scrivo.

14 novembre 2017

Bookcity Milano 2017: quattro appuntamenti con Canzoni quasi d’amore

di Francesco Carrubba

Nel programma di Bookcity Milano 2017 ci sono quattro appuntamenti con ospiti me e il mio libro di poesieCanzoni quasi d’amore“, tra reading e la #PoesiaInStrada:
Venerdì 17 novembre sono nel foyer del Teatro Franco Parenti dalle 17.30 alle 21.30 con la macchina da scrivere per la #PoesiaInStrada e con un reading finale
– Dalle 12.30 alle 14.30 di Sabato 18 sono nell’Aula Magna della SIAM (Società d’Incoraggiamento d’Arti e Mestieri) con il gruppo di autori “StreetLibers“, tra musica e letture
– Dalle 15.30 alle 17.30, sempre di Sabato 18, faccio poi la #PoesiaInStrada al Sabato di Lambrate
Domenica 19 sono al Milano Tango Loft di Lorenteggio di nuovo con gli StreetLibers tra libri, BookTour e ballo argentino!

Intanto si può continuare a votare il video #IlSilenzioUccide per le vittime di mafia e per Peppino Impastato al premio Musica contro le mafie, cliccando questo link!

IMG_9514.JPG

17 ottobre 2017

Parole, musica e sorprese: sorprese in centro a Milano

di Francesco Carrubba

Qui eravamo a Faenza ma domattina saremo a Milano, a fare altre cose belle

Parole, musica, una canzone, una telecamera…

Saremo tra il Parco della Guastalla e il Duomo

Io, Stefano, Chiara e Matteo

Se siete curiosi, trovateci (o chiedete)!

26 giugno 2017

Poesia e musica: versi e video dall’ultimo reading di Canzoni quasi d’amore

di Francesco Carrubba

Un signore si avvicina al palco, al termine del reading ieri in Cascina Martesana a Milano, e dice a me e Stefano: “Stavo legando la bici e ho sentito solo la fine de La gonna, la rifareste?”. E via di bis di Canzoni quasi d’amore come i veri rockers!

Sulle mie pagine di Facebook e di Instagram ci sono alcuni video in diretta dello show…

IMG_8436

25 giugno 2017

Estate, domenica in cascina: poesie, libri e musica con Canzoni quasi d’amore | Foto

di Francesco Carrubba

Una ricerca sull’estate ha svelato quali sono i luoghi ideali dove passare le domeniche di giugno: le cascine e, in particolare, Cascina Martesana dalle 18 di oggi 😊Per info: Canzoni quasi d’amore

22 giugno 2017

Poesie e Canzoni quasi d’amore a Milano: reading (con grigliata) in Cascina Martesana | Foto

di Francesco Carrubba

In Cascina Martesana a Milano anche domenica, per una pausa dal lavoro, dagli esami di Maturità e dalla città, c’è il salotto a cielo aperto con griglie per grigliare, tavoli coperti per mangiare, amache e divani per divanare, calcio balilla per biliardare e chiosco per cenare. Poi, vabbè, c’è anche il nostro reading di poesie dal libroCanzoni quasi d’amore“…

cascinamartesana.jpg

21 giugno 2017

Libri e Poesie: dal Solstizio d’Estate al nuovo reading (con una piccola Festa della musica)

di Francesco Carrubba

Giorno di Esami di Maturità, di Festa della Musica e di Solstizio d’Estate. Benvenuto 21 giugno, con la “Canzone del mare” dal libro di poesie Canzoni quasi d’amore, in attesa del reading di domenica (qui tutte le informazioni)!

img_6800