Posts tagged ‘sicilia’

10 agosto 2017

Sicilia: Macari e Scopello, due perle di Trapani | Foto

di Francesco Carrubba

Tra le perle di Trapani, in Sicilia, ci sono la Spiaggia di Macari e la Tonnara di Scopello con i faraglioni. Nella prima la scogliera accoglie i bagnanti pronti a tuffarsi tra le rocce e l'acqua cristallina con vista sulle falesie circostanti; c'è anche la cala del Bue Marino: una piccola baia di sassi e grotte, eletta miglior spiaggia italiana nel 2015 dopo un sondaggio di Legambiente. All'entrata un grande parcheggio gratuito e un furgoncino-bar.

A Scopello, vicino a uno dei due ingressi della Riserva Naturale dello Zingaro (l'altro è dalla parte di San Vito Lo Capo), c'è un "sito monumentale storico" che, al costo di 4 euro, comprende l'antica tonnara, la possibilità di fare il bagno davanti ai faraglioni (limpido mare salino, pesciolini, scoglietti e barche al largo), un ampio spiazzo in cemento con sdraio (in parte al sole, in parte all'ombra, rigorosamente senza ombrelloni) e un piccolo museo. È possibile posteggiare a pagamento in un'area sulla strada.

2 agosto 2017

Sicilia: il “pane cunzato” del Caseificio Borderi a Siracusa | Foto

di Francesco Carrubba

Cannavacciuolo! Il Caseificio Borderi non ti teme. Al mercato di Siracusa il signor Andrea, 70 anni, fa ottimi panini "cunzati" con prodotti locali freschi: pomodori, verdure, cetrioli, scorze di limoni siciliani, mozzarella, formaggio, olio, origano, olive saporitissime…
Tra i salumi ci sono il crudo, la mortadella, il salame e un prosciutto cotto di maialino nero "che mangia solo vegetali": Andrea, già "campione nazionale di Mambo italiano", dice che l'anno prossimo lancerà l'affettato di "maiale vegetariano".
Durante la fila ai clienti vengono offerti pezzi di pecorino e ricotta calda mentre Andrea, un uomo ricco di humour in salsa sicula, affabula con aneddoti e battute, meglio se politicamente scorrette.
Narra leggende, condite col dialetto, che lo vedono protagonista dal Belgio alla Russia e snocciola perle di filosofia sulla vita, l'amore, l'uomo e la donna. Grazie ai suoi racconti, la preparazione di un panino (super imbottito) può richiedere diversi minuti. Ne vale la pena

1 agosto 2017

Sicilia: la magia dell’isola di Ortigia, la sera a Siracusa | Foto

di Francesco Carrubba

L'Isola di Ortigia, a Siracusa, è magica. Il mare, i vicoli, gli artisti di strada. E il tramonto la sera è una fotografia di tutta la Sicilia. Senza dimenticare il Parco Archeologico di Neapolis, in città, con il Teatro Greco e l'Orecchio di Dioniso

31 luglio 2017

Sicilia: tutte le bellezze di Catania | Foto

di Francesco Carrubba

Il sedere dell'elefante, la pescheria, il teatro romano, l'arancino a Villa Bellini, la granita, il mandarinetto, il sole. Un papà, una mamma, due bambini (e nemmeno un casco, aggiunge Chiara) su un unico scooter. Viva Catania!

1 luglio 2017

Viaggi: 4 foto e 4 pensieri su Palermo | Sicilia

di Francesco Carrubba

Dall’aeroporto di Palermo, dedicato a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, lungo la strada di Capaci si arriva dritto nel cuore del capoluogo della Sicilia. Una città da scoprire, in un viaggio tra il mare e le arancine

Quattro foto e quattro pensieri:

Vedi Palermo e poi mare


In Sicilia ci sono armi pericolose


A Palermo ho incontrato l’Egitto


Palermo te ne canta quattro

(Nella fotografia l’incrocio dei Quattro Canti)

27 giugno 2017

Libri: “Il veleno dell’oleandro” di Simonetta Agnello Hornby | Copertina

di Francesco Carrubba

Il veleno dell’oleandro” è un bel libro di Simonetta Agnello Hornby, palermitana che vive a Londra. Amori trasversali, famiglie misteriose, storie sospese tra presente e passato in una Sicilia sorprendente. Una trama con un’aura magica

ilvelenodelloleandro